Fb Top

USO & MANUTENZIONE

Pulizia delle superfici
Per rimuovere macchie o impronte digitali strofinare con un panno morbido e umido le parti della penna in resina o celluloide. Non usare solventi o prodotti chimici che potrebbero causare danni a superfici e materiali costruttivi. In nessun caso utilizzare alcol sulle superfici in celluloide.
Per i modelli dotati di finiture in argento si raccomanda l’uso del panno in dotazione o di un panno adatto alla pulizia dell’argento che non lasci residui.

Manutenzione penne stilografiche

STILOGRAFICA CON CARICAMENTO A STANTUFFO
Le stilografiche con caricamento a stantuffo hanno il serbatoio all’interno del fusto.
Ruotare il fondello in senso antiorario fino al blocco.
Immergere tutto il pennino all’interno della boccetta d’inchiostro.
Aspirare l’inchiostro all’interno della penna ruotando il fondello in senso orario fino al blocco.
Compiere mezzo giro del fondello in senso antiorario facendo uscire qualche goccia di inchiostro per permettere l’espulsione dell’aria.
Pulire il pennino con un panno inumidito che non lasci residui.
STILOGRAFICA CON CARICAMENTO A CONVERTER
Svitare la giunzione.
Se manca il converter all’interno, inserire il converter all’imbocco della giunzione, avvitandolo se il converter è dotato di filetto.
Se il converter è presente procedere al punto 4.
Ruotare l’estremità del converter in senso antiorario fino al blocco.
Immergere tutto il pennino all’interno della boccetta d’inchiostro.
Aspirare l’inchiostro all’interno del serbatoio ruotando l’estremità del converter in senso orario.
Compiere mezzo giro dell’estremità in senso antiorario facendo fuoriuscire qualche goccia di inchiostro e favorire l’espulsione dell’aria.
Avvitare la giunzione al fusto.
Pulire il pennino con un panno inumidito che non lasci residui.
STILOGRAFICA CON CARICAMENTO A CARTUCCIA
Svitare la giunzione.
Inserire la cartuccia fino all’arresto, in modo da forare la membrana di protezione.
Attendere la fuoriuscita dell’inchiostro dal pennino (dovrebbe avvenire entro 60 secondi circa).
Avvitare la giunzione al fusto.
Pulire il pennino con un panno inumidito che non lasci residui.
Consigli e manutenzione delle stilografiche

Pulire periodicamente il pennino sotto un getto di acqua corrente tiepida, senza uso di alcun additivo. La pulizia è necessaria nei casi in cui il flusso di inchiostro sia rallentato o fermo, il sistema di caricamento sia bloccato, se l’inchiostro si è seccato e se si desidera cambiare il colore dell’i chiostro utilizzato. Per la pulizia delle penne dotate di meccanismo a stantuffo, si consiglia di riempire e svuotare più volte il serbatoio fino a quando l’acqua non risulterà trasparente.
Per evitare che la penna perda, si consiglia di tenerla sempre carica e di trasportarla sempre con il pennino rivolto verso l’alto.
Per il funzionamento ottimale dei modelli con condotta in ebanite si consiglia di riempire e svuotare due volte il sistema di carica con l’inchiostro prima dell’utilizzo iniziale e in seguito ad ogni lavaggio.
Sostituzione del pennino: In caso la larghezza del pennino non fosse la più adatta al vostro stile, il servizio di assistenza Montegrappa sarà lieto di sostituire gratuitamente il pennino originale qualora il pennino venga restituito come nuovo entro sei settimane dall’acquisto presso un Rivenditore Autorizzato Montegrappa.
Si consiglia l’utilizzo esclusivo di inchiostri Montegrappa.

Manutenzione delle altre penne

PENNE ROLLER
Svitare il fusto della penna in senso antiorario.
Sfilare il vecchio refill e sostituirlo con il ricambio.
Riavvitare il fusto.
PENNE A SFERA
La punta esce e rientra automaticamente ruotando il cappuccio della penna. Per cambiare il refill:
Rimuovere il cappuccio ruotandolo in senso antiorario.
Sfilare il refill esaurito e sostituirlo con il ricambio.
Riavvitare il cappuccio ruotandolo in senso orario.
PORTAMINE
Per fare uscire la mina ruotare il cappuccio con piccoli scatti in senso orario. Per far rientrare la mina, ruotare leggermente il cappuccio in senso orario e tenerlo in tale posizione. Premere leggermente sulla mina finché non rientri totalmente. Per inserire nuove mine:
Rimuovere il cappuccio del portamine ruotandolo in senso antiorario.
Sfilare il meccanismo portamine e rimuovere il tappo nero che si trova alla sua estremità.
Inserire le mine della misura corretta nell’apposito serbatoio.
Riporre il tappo e reinserire il meccanismo portamine in posizione.
Riavvitare il cappuccio sul fusto ruotandolo in senso orario.