Fb Top
ISEZL_SE

Leopoldo Tullio Aquila

Un secolo di eccellenza - L'eredità di Leopoldo Tullio Aquila

Era un uomo con la passione e l’intento di creare le più belle penne possibili. Il passo verso il successo è stato breve.
Montegrappa onora lo spirito di Leopoldo Tullio Aquila, amato capostipite della famiglia Aquila, con una penna speciale che porta il suo nome.
Era essenziale che la penna che porta il suo nome permettesse ai suoi possessori di riconoscere questa personalità nel design a lui ispirato. Forme risolute, colori sobri ed eleganti e qualità intrinseca dei materiali sono del tutto in linea con la personalità ed il comportamento di Leopoldo Tullio Aquila.

Questa penna stilografica veramente speciale è realizzata in celluloide perlata nero “charcoal”, con un cappuccio interamente in argento sterling ed impreziosito dall’incisione di un motivo in stile Liberty. La sommità del cappuccio è ottagonale e richiama la forma geometrica emblema della Montegrappa. Riporta, inoltre, il simbolo "Montegrappa 1912" a ricordo dell’anno di fondazione della società. La penna termina in un pennino in oro 18k con inciso il caratteristico motivo a filigrana.

La stilografica Leopoldo Tullio Aquila sarà prodotta in edizione limitata di 100 esemplari, per commemorare il 100° anniversario della sua nascita.
Questo raffinato strumento da scrittura sarà disponibile anche nelle versioni roller e sfera, ugualmente limitate a soli 100 pezzi.

SELEZIONA TIPOLOGIA

DISPONIBILE PER GRADI DI SCRITTURA

F
M
B

CARATTERISTICHE

Materiali: celluloide, argento 925
Pennino: oro 18k
Packaging: speciale
Sistema di caricamento: converter, cartuccia
Finitura: nero
 

Leopoldo Tullio Aquila

Nonno di Giuseppe Aquila, Direttore Esecutivo della Montegrappa, e padre di Gianfranco Aquila, Presidente, Leopoldo Tullio Aquila ha iniziato l’attività producendo inchiostro quando aveva 16 anni. Lavorando con un amico e collaboratore nel seminterrato di casa sua, passa molte ore a sperimentare con sostanze chimiche fino a quando finalmente realizza il proprio inchiostro.

Da quel primo successo, la progressione è continuata con la produzione della sua propria penna, battezzata "Super Penna Aquila". Il passo è stato inesorabilmente breve e di grande successo. Senza dubbio il suo eccezionale risultato è dovuto alla sua ingegnosa determinazione, all’assoluta professionalità ed all'autorità riservata impartita attraverso la sua gentile forza di carattere. Era, in definitiva, un uomo completamente dedito al creare le più belle penne possibili.